Quaderni di Clio e1609469129151 Clio

Quaderni di Clio (2000-) e’ la rivista monografica di approfondimento dei temi trattati dall’Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia.

A Bellaria, il 28 novembre 1998, la prima Assemblea Nazionale di CLIO ’92> approvò le linee direttrici e la bozza di un documento che rappresentava un primo orientamento dell’operare dell’Associazione.

Su mandato dell’Assemblea il comitato direttivo ha messo a punto le Tesi sulla didattica della storia>, che vengono presentate alla seconda Assemblea Nazionale dell’Associazione (Bellaria, martedì 7 dicembre 1999) come manifesto dei principi a cui i membri dell’Associazione intendono ispirare le attività all’interno dei gruppi di ricerca.

Queste tesi hanno lo scopo di definire una piattaforma teorica che giustifichi la nascita e la vita di un’associazione di gruppi di ricerca sui problemi dell’insegnamento della storia.

L’associazione e i gruppi che ne fanno parte e i singoli membri che agiscono in nome dell’Associazione prendono a riferimento le idee teoriche, le finalità, i modi di ricerca e di intervento qui definiti. Le tesi funzionano da manifesto dell’identità dell’Associazione e da garanzia delle caratteristiche e della qualità della sua attività.

Fanno parte integrante di queste tesi altri due documenti: il Manifesto sulla storia locale > e le Tesi sul curricolo della scuola elementare>. Il comitato direttivo è impegnato nella preparazione delle tesi sul curricolo della scuola secondaria.

Come è detto nello statuto dell’Associazione le tesi rappresentano un cantiere aperto: si attendono contributi e osservazioni.

La rivista può essere richiesta a [email protected]

  • Numero 1 – Aprile 2000
  • Numero 2 – La didattica della storia in Francia e Spagna (a cura di P. Bernardi), Dicembre 2000
  • Numero 3 – Laboratori per la storia (a cura di P. Bernardi), Marzo 2002
  • Numero 4 – Insegnare storia con le situazioni-problema (a cura di P. Bernardi), Febbraio 2004
  • Numero 5 – Clio valutata (a cura di S. Rabuiti), Marzo 2005
  • Numero 6 – Torino: cinema, moda e costume nel primo novecento (a cura di P. Traversi – M. Vassallo), Gennaio 2006
  • Numero 7 – Ivo Mattozzi, L’insegnamento della storia con i quadri di civiltà, Febbraio 2007
  • Numero 8 – Storia e musica in laboratorio (a cura di M.T. Rabitti – M. Gusso), Agosto 2007
  • Numero 9 – Le scienze sociali per la cittadinanza europea (a cura di P. Bernardi e S. Rabuiti), Ed. Aspasia, Marzo 2010,
  • Numero 10 – Storia @ storie. Sapere storico e storia insegnata al tempo del digitale (a cura di G. Di Tonto – E. Perillo), Ed. Aspasia, Marzo 2011.
  • Numero 11 –  La porta del tempo. Storia e memoria in laboratorio (a cura di L. Prot)Ed. Aspasia, Marzo 2012
  • Numero 12 – AAVV, Una lingua per la storia. Formazione storica ed educazione linguistica, Cenacchi editrice, Marzo 2013
  • Numero 13 – Dalla comprensione dei testi alla scrittura di storia (a cura di C. Cocilovo)Cenacchi editrice, Marzo 2014
  • Numero 14 – Insegnare e apprendere il passato tra finzione e storia (a cura di C. Cocilovo)Ed. Aspasia, Marzo 2015,
  • Numero 15 – Insegnare e apprendere il passato tra finzione e storia – parte seconda (a cura di C. Cocilovo ed E. Perillo)Invento Universitaria, Cenacchi editrice,Marzo 2016  SCARICA IL PDF
  • Numero 16, Il sapere storico e la formazione di alunni competenti (a cura di C. E. J. Saltarelli)Mnamon editore, Marzo 2017,
  • Numero 17, Il senso del tempo (a cura di A. Aiolfi, G. Bosmin, L. Bordin, N. Paterno, S. Pellizzon, E. Perillo)

Acessar as resenhas publicadas no site que armazena o periódico – CLIO’92

Acessar resenhas em Clio’92

Acessar resenhas em Quaderni di Clio

Deixe um Comentário

Você precisa fazer login para publicar um comentário.